News Città di Castello

CITTA’ DI CASTELLO  PALLAVOLO -  SETTORE GIOVANILE - risposta della FIPAV al presidente Caselli

Da: COGR FIPAV UMBRIA <Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.>
Data: 02/04/2021 15:51
Buongiorno Graziano,
in merito alla tua mail del 21/03/2021, sentito anche il Comitato, rispondo ai quesiti da te posti.
Mi preme prima di tutto segnalarti che l'arbitro federale non è deputato a certificare nulla, tantomeno i tempi e/o i modi dell'avvenuta sanificazione dell'impianto di gara. Quello che si limita a fare, per poter dare corso alla gara, è ritirare l'Allegato 3 del Addendum al Vademecum dove IL PRESIDENTE della Società di casa, attesta di aver ottemperato a tutti gli obblighi previsti dal protocollo sanitario, compresa la sanificazione. In più, può segnalare nel suo rapporto di gara, alcune anomalie protocollari riscontrate durante il corso della gara stessa (che saranno poi oggetto di provvedimento del Giudice se lo stesso riterrà debbano esserci i presupposti per una sanzione).
La figura deputata a controllare che tutti i protocolli siano rispettati e ben eseguitI è il COVID MANAGER. E' opportuno quindi, che ogni Società reperisca fra i suoi tesserati e non solo (visto che non è obbligatorio che il Covid Manager lo sia), persone adeguatamente formate dalla Società stessa o dalla Federazione (corsi in tal senso sono stati già fatti ed all'occorrenza possono essere riproposti), che una volta incaricati dal Presidente della Società (che rimane il responsabile di tutto), possano svolgere al meglio il loro servizio.
Per quanto riguarda la richiesta di Arbitri in U15 e U13, purtroppo il fatto che i campionati di Serie siano fermi (anche se probabilmente non lo saranno per molto), non aiuta. Come tu saprai bene, le gare giovanili si svolgono in giorni per lo più infrasettimanali, mentre quelle dei campionati di Serie si svolgono nel week-end.
Anche per questi campionati, dove è prevista la figura dell'Arbitro Associato, la Federazione si è attivata organizzando corsi ad hoc. Spero che qualche tuo tesserato e/o genitore volenteroso abbia partecipato.
Nel caso si manifestasse da parte delle Società un'esigenza ad attivare un nuovo corso, sarà cura del Comitato segnalare la cosa alla Commissione Arbitri per valutare la fattibilità della cosa.
Sperando di aver risposto in maniera esauriente alle tue domande, resto a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.
Ciao
--
Daniele Pecetti
Federazione Italiana Pallavolo
COGR Umbria
Pin It
logo-sotto1.png

© 2021, Città di Castello Pallavolo Soc Coop S.D.a.R.L.
Realizzato da Maspoint.it

SEDE LEGALE
Pallavolo Città di Castello
Via Mario Angeloni n.9 - 06012 Città di Castello - PG
Soc Coop S. D. a. R. L.
CF - PI: 02555660543 - FIPAV 110550030
Pec: cittadicastellopallavolocooparl@pecimprese.it

SEDE OPERATIVA
Palazzetto dello Sport "A. Ioan"
Via Federico Engels - 06012
Città di Castello - PG

Info Privacy & Cookie Policy

Search